Il Frosinone pareggia 1-1 con il Cittadella e raggiunge la finale

Basta il pari agli uomini di Longo per aggiudicarsi la semifinale

Mirko Gori

Mirko Gori

Redazione 10 giugno 2018Globalsport

Allo Stirpe il punteggio recita 1-1, esulta il Frosinone: sono i gialloblu i secondi finalisti dei playoff di Serie B. Si dispera il Cittadella, che aveva risposto al vantaggio iniziale firmato Mirko Gori con la rete del subentrato Kouame; un pareggio che aveva riacceso le speranze dei veneti, ma che è arrivato forse troppo tardi per regalare loro una finale che sarebbe stata possibile solo in caso di vittoria. La miglior posizione in classifica nella regular season del Frosinone avrebbe permesso infatti ai laziali di passare il turno anche in caso di parità nel doppio confronto, e così è stato: 1-1 finale e Cittadella condannato ad un altro anno di Serie B. Il Frosinone ora incontrerà in finale il Palermo, vittorioso nel match contro il Venezia: andata prevista per mercoledì e ritorno programmato per sabato prossimo, una sfida che decreterà la terza promossa in Serie A dopo Empoli e Parma.