Il Bologna ha scelto, sarà Pippo Inzaghi il nuovo allenatore

Dopo la fine della gestione Donadoni i felsinei ripartono dall'ex bomber del Milan

Filippo Inzaghi

Filippo Inzaghi

Redazione 12 giugno 2018Globalsport

Il Bologna ha individuato il profilo giusto per la propria panchina al termine della guida di Roberto Donadoni: si tratta di Pippo Inzaghi, ormai ex allenatore del Venezia. L'ex attaccante di Juventus e Milan ha infatti visitato oggi il centro sportivo dei felsinei ed è stato accolto addirittura da Romano Prodi, suo grande fan, con nipotini al seguito. Super Pippo ha già esordito in Serie A nel 2014, quando gli furono affidate le redini del Milan: una stagione che però aveva certificato l'immaturità dell'ex bomber rossonero, con il club milanese che si era piazzato alla decima posizione. Da allora Inzaghi è cresciuto e ha anche da poco sfiorato la promozione in Serie A con il Venezia, arrendendosi solo davanti al Palermo in semifinale dei playoff. Il Bologna ha dunque deciso di puntare su di lui, nella speranza che Super Pippo riesca a mettere in mostra da allenatore lo stesso istinto vincente che lo caratterizzava da giocatore.