Dal notaio per la separazione: estrae la pistola e spara alla moglie, poi si uccide

L'ennesimo femminicidio è avvenuto a Udine, in pieno centro. I due si erano incontrati per le pratiche della vendita di una casa

La strada di Udine dove è avvenuta la tragedia

La strada di Udine dove è avvenuta la tragedia

globalist 13 giugno 2018

Dramma questa mattina in pieno centro a Udine: un uomo ha estratto la pistola e ha ucciso la moglie, da cui si stava separando, e con la stessa arma si è poi tolto la vita. 


Il fatto, raccontato dal quotidiano Il Gazzettino di Udine, è avvenuto in via Rialto: qui si trova lo studio del notaio dove la coppia avrebbe dovuto firmare gli atti per la compravendita di un immobile. L'uomo, Giuliano Cattaruzzi, ha preso l'arma che aveva nascosta e ha sparato alla donna, Donatella Briosi​, morta all'istante. Ha poi rivolto la pistola contro di sé e ha fatto fuoco.