Il Pd attacca la Raggi: rapida a cancellare la street art, non a tappare le buche

Il parlamentare renziano Michele Anzaldi contro la sindaca: non fa nulla per far fronte ai problemi della città

I bari di Caravaggio nella versione Street art

I bari di Caravaggio nella versione Street art

globalist 13 aprile 2018

La polemica non poteva mancare, soprattutto da parte del Pd che da forza di opposizione ora si toglie i sassolini dalle scarpe: "La rapidità con la quale è stato rimossa l'opera di street art con Di Maio, Salvini e Berlusconi nelle vesti dei 'bari' di Caravaggio lascia sbalorditi. Per la Giunta Raggi tutti i gravi problemi dei cittadini possono attendere, dalle buche alla monnezza, dalla situazione dell'Atac al decoro nelle aree turistiche, tutto tranne un murales di carattere artistico e satirico che ritrae il leader del partito della sindaca, Luigi Di Maio, nelle vesti del truffatore". Lo ha scritto su Facebook il deputato del Partito democratico Michele Anzaldi.
"Ma la truffa del Movimento 5 stelle agli elettori - prosegue Anzaldi - è sempre più chiara ai cittadini: 2 punti persi in 7 giorni. In queste settimane Di Maio, Salvini e Berlusconi si sono spartiti tutte le cariche istituzionali, con una voracità di poltrone senza precedenti, mentre i cittadini fanno le file ai Caf per chiedere l'assegno del reddito di cittadinanza".