Giappone, adesso si diventa maggiorenni a 18 anni (non più a 20)

La Dieta del Sol Levante, ovvero l'organo legislativo, ha approvato oggi un pacchetto di riforme che includono anche il passaggio della maggiore età da 20 a 18 anni. Una piccola rivoluzione

Ragazzi giapponesi

Ragazzi giapponesi

globalist 13 giugno 2018

Piccola rivoluzione in Giappone. La Dieta del Sol Levante, ovvero l'organo legislativo, ha approvato oggi un pacchetto di riforme che includono anche il passaggio della maggiore età da 20 a 18 anni.
Lo riportano i media nipponici. La riforma entrerà in vigore dal primo aprile 2022. Tra i provvedimenti approvati anche quello che impone la scelta della nazionalità per i giovani con doppia cittadinanza entro i 20 anni. Finora l'età era fissata a 22. La maggiore età era stata fissata a 20 anni durante l'era Meiji, nel 1876. L'età per il voto era stata passata a 18 anni dai 20 nel 2015.