Oro nel giavellotto e il telecronista commenta "l'incarnato"

La conquista del podio agli europei della giovane atleta italiana Carolina Visca diventa per la Rai occasione per commenti sul colore della pelle

Carolina Visca

Carolina Visca

Redazione 22 luglio 2019Giulia




“Si vede dall’incarnato”. Da quanto tempo non sentivamo una frase simile, pronunciata a proposito di una donna? Eppure è capitato, nel corso della telecronaca di raisport we 1, da Boras , Svezia. Europei di atletica leggera u20, finale del giavellotto femminile. Sta per lanciare Carolina Visca, poi vincitrice del quinto oro italiano dei campionati. Il telecronista Rai non trova di meglio nel presentarla che dire: “mamma colombiana, si vede dall’incarnato”.

Come se il colore della pelle fosse l’unica cosa qualificante per una giovane donna, atleta di fama internazionale, militare della Guardia di finanza. Succede domenica 21 luglio, attorno alle 18. L’Italia vince una medaglia d’oro, il giornalismo e le regole della deontologia fanno un passo indietro.