Fiorella Mannoia, addio al M5s: "alle Europee votate La Sinistra"

La cantante, dopo l'appoggio al M5s, torna a Sinistra e concede anche la sua canzone 'Il peso del Coraggio' al Pd

Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia

globalist 21 maggio 2019
Aveva appoggiato il M5s (e non si è mai persa occasione per ricordarglielo) ma ora Fiorella Mannoia - come era chiaro da tempo - è tornata a sinistra. Anzi, dalla sinistra non era mai andata via, si era solo fidata, lei come tanti altri, del M5s. 
Ma ora la cantante ha sottoscritto un invito a votare per La Sinistra di Nicola Fratoianni alle prossime europee e ha concesso l'uso della canzone 'Il Peso del Coraggio' presentata fuori concorso a Sanremo, al Pd nel rush finale della campagna elettorale. 
Insieme alla Mannoia firmano l'appello anche Fausto Bertinotti, Rossana Rossanda, Luciana Castellina, Anntonio Pizzinato, Giovanni Impastato, Nichi Vendola,  Haidi Gaggio Giuliani, Maurizio Acerbo, Fabio Mussi e Basilio Rizzo.