Altalena climatica: in aumento le temperature in tutta Italia

Il clima questa volta è benevolo: l'arrivo della primavera porta temperature più calde in tutta la Penisola, eccezion fatta per la Puglia, la Calabria e la Sicilia dove persiste il freddo

Altalena climatica: in aumento le temperature in tutta Italia

Altalena climatica: in aumento le temperature in tutta Italia

globalist 21 marzo 2019
Continua la classica altalena climatica, la quale, come spesso avviene, caratterizza il periodo primaverile.
Dagli indumenti pesanti, si passa bruscamente a quelli più leggeri e viceversa. Ed ecco infatti che, dopo una parentesi più fredda, ora ci prepariamo ad indossare gli indumenti più leggeri.
Il team del sito www.ilmeteo.it avvisa che nella giornata di oggi, Giovedì 21, avremo già i primi segnali di un aumento termico al Nord e su alcune zone delle regioni centrali tirreniche.
Le temperature massime infatti, su queste zone, guadagneranno in media 2-3°C rispetto alle scorse ventiquattro ore.
Leggero aumento anche al Sud ad eccezione della Puglia, della Calabria e della Sicilia dove il meteo continuerà ad essere più capriccioso.
Da Venerdì, l'anticiclone delle Azzorre, muoverà il suo baricentro ulteriormente verso levante conquistando così una buona fetta del nostro Paese.
Il buon irraggiamento solare e la diminuzione dei venti freschi orientali favorirà un incremento termico maggiore.
Al Nord cominceremo a registrare punte prossime ai 17-20°C e anche in numerose località del Centro in particolare su Toscana e Lazio, come a Roma.
Più contenuto l'aumento invece al Sud ed ancora sulla Sicilia.