Tanti auguri Viagra: la 'pillola della felicità' fu introdotta 20 anni fa

Una scoperta rivoluzionaria nata per caso mentre si studiava un rimedio anti-angina

Pillole di Viagra

Pillole di Viagra

globalist 26 marzo 2018

Era il 27 marzo 1998 quando la Food and Drug Administration approvò come farmaco il Viagra, rivoluzionando il mondo. Da allora sono passati 20 e più di 65 milioni di uomini hanno provato la 'pillola blu' più famosa del mondo. 


Il disturbo dell'impotenza maschile era da sempre un tabù, ma grazie al Viagra si è potuto aprire un dibattitto sull'argomento: migliaia di uomini al mondo hanno così scoperto che sì, è vero che qualche volta 'capita a tutti' e soprattutto che l'impotenza può anche essere sintomo di qualcosa di più grave e che non c'è spazio per l'imbarazzo ma bisogna considerarla come una normale condizione medica.


Una scoperta ancora più rivoluzionaria se si pensa che è nata per caso: il sildenafil citrato, principio attivo del Viagra, era inizialmente studiato come farmaco ipertensivo e anti-angina. È stato il suo 'effetto collaterale' a renderlo noto e a fare la sua fortuna.