Un giornale satirico spagnolo ironizza su Salvini: "È affogato nel Mediterraneo"

El Jueves ha ipotizzato la storia di un naufragio nel quale Capitan Nutella

Salvini preso in giro dalla satira spagnola

Salvini preso in giro dalla satira spagnola

globalist 23 luglio 2019

In Spagna la fama di Salvini e dei suoi metodi è ben nota. E così il capo della Lega è finito sotto i riflettori del giornale satirico spagnolo El Jueves che ha ironizzato sull’estremista di destra.



Un breve testo: “I Fachini di Mare - così si chiamava lo yacht del Ministro degli Interni italiano - è affondato a meno di 500 metri dalla costa italiana, per ragioni ancora sconosciute. Per quanto riguarda le cause della sua morte, sembra che Salvini sia morto annegato perché non riusciva a raggiungere la costa nuotando nonostante la breve distanza che lo separava dalla spiaggia.
Adewale Aduba, un dipendente senza contratto Salvini, è riuscito a nuotare senza problemi sulla costa a causa di quella che lui stesso ha definito "una grande esperienza in situazioni simili, che apparentemente il signor Salvini non ha avuto".
Alla domanda sulle cause del naufragio e sul perché non abbia aiutato Salvini, l'uomo ha risposto con un sorriso enigmatico e stringendo i genitali con entrambe le mani”.
Un raccontino non eccessivamente spiritoso. Ma che dà la misura di come Capitan Nutella e le sue politiche siano viste dall’estero.
Magari, considerando l’artefatto vittimismo tipico dell’estrema destra, ci sarà qualcuno che assocerà il raccontino satirico a una minaccia di morte. Tanto per far dimenticare la falsa storia del missile contro Salvini, prima sbandierata dalle solite ‘fonti’ del Viminale e poi smentita dalla stessa Digos