Addio a Massimo Bordin, storico direttore di Radio Radicale

Bordin, 67 anni, era malato da tempo ma fino all'1 aprile ha fatto la rassegna radiofonica mattutina.

Massimo Bordin con Emma Bonino

Massimo Bordin con Emma Bonino

globalist 17 aprile 2019

 E' morto stamattina a Roma Massimo Bordin, storico direttore di Radio Radicale e "voce" conosciutissima tra gli addetti ai lavori e non solo per la sua rassegna stampa mattutina.


Bordin, 67 anni, era malato da tempo ma fino all'1 aprile ha fatto la rassegna radiofonica mattutina.
"Tutta Radio Radicale si stringe attorno ai suoi cari e alla sua famiglia, di cui ci sentiamo ormai parte". Radio Radicale annuncia in diretta la morte del giornalista e storico collaboratore della Radio Massimo Bordin.
"In questi giorni siamo stati sommersi alle richieste degli ascoltatori che ci chiamavano per avere sue notizie" da quando ad inizio del mese aveva interrotto la sua quotidiana rassegna stampa. La Radio ora trasmette le note del Requiem, il capolavoro di Mozart che, tra l'altro, introduceva la mattina la messa in onda della sua rassegna stampa.