Salvini attacca Sandro Veronesi: "Il classico radical chic tifoso dei porti aperti...

Il capo della Lega continua ad applicare il 'metodo Trump' sui social attaccando tutto e tutti. Qyesta volta è stato il turno dello scrittore

Lo scrittore Sandro Veronesi

Lo scrittore Sandro Veronesi

globalist 11 settembre 2019
Dopo aver portato la Lega all’opposizione, dovuto abbandonare le amatissime poltrone, Capitan Nutella continua nello sport preferito: scimmiottare Trump e replicare sdegnato sui social a tutte le critiche che gli piovono, ovviamente usando i soliti stereotipi ai quali non crede più nessuno.
"Questo celebre scrittore, il classico radical chic e tifoso dei porti aperti, si dichiara pronto a picchiare i parlamentari della Lega, 'facendogli saltare i denti'. Poverini, rispondiamo col sorriso al loro odio. Tanto vinciamo noi!".
Lo scrive su twitter Matteo Salvini, in replica al tweet di di Sandro Veronesi "Io so una cosa per certo: se per caso mai fossi stato eletto al Senato, oggi avrei fatto saltare i denti a parecchi leghisti prima che i valletti riuscissero a fermarmi. Lo dico da padre".