Il parroco scopre i ladri in chiesa: pubblica le foto su internet

Il sacerdote di Camisano, nel cremonese ha scattato con il cellulare le foto ai due che fuggivano

I furfanti in fuga

I furfanti in fuga

globalist 5 settembre 2017

Sabato pomeriggio nella chiesa di Camisano, in provincia di Cremona don Ernesto Mariconti ha sorpreso due ladri all’opera con le cassette delle offerte. Immediata la sua reazione: ha messo in fuga i furfanti, ma ha pure estratto il cellulare immortalando e poi postando sul web i malviventi. Il prete cinquantenne e tecnologico adotta istintivamente la via dello smascheramento telematico. 


Non è la prima volta che le vittime di furti riescono a postare sui social le foto dei ladri. Ad aprile un ristoratore di Desio ha pubblicato il volto di colui che gli ha svaligiato il locale, facendo partire una caccia all'uomo in rete. Stessa scena a Palermo dove, ad agosto, un imprenditore ha pubblicato le facce dei tre malviventi che si erano introdotti nella sua villetta.