Violentò una 14enne: arrestato un professore di musica

Dalle indagini è emerso che, durante alcune lezioni individuali, l'uomo aveva cercato dei pretesti, abusando anche della sua autorità, per toccare la 14enne nelle parti intime.

Violenza su una donna

Violenza su una donna

globalist 13 dicembre 2017

Ancora la notizia di uno stupro, ancora ai danni di una ragazzina poco più che bambina. Un insegnante di musica di una scuola media è stato arrestato dai carabinieri e messo ai domiciliari per violenza sessuale aggravata. La vittima è una studentessa, all'epoca dei fatti 14enne.


Dalle indagini è emerso che, durante alcune lezioni individuali, l'uomo aveva cercato dei pretesti, abusando anche della sua autorità, per toccare la 14enne nelle parti intime.


La ragazzina, che ha iniziato ad evitare di andare a lezione, si è alla fine confidata con le amiche e poi con i genitori. E' scattata quindi una denuncia e i carabinieri, al termine dell'inchiesta coordinata dalla procura, hanno eseguito ieri la misura cautelare emessa dal gip di Parma.