Si fingono operatori elettrici ed entrano in casa, aggredito e derubato un 78enne

I due ladri hanno rubato orologi per un valore di 1000 euro

L'abitazione dell'uomo

L'abitazione dell'uomo

globalist 16 febbraio 2018

Furto ai danni di un uomo di 78 anni a Sociville (Siena), dove ieri sera degli uomini che si sono finti operatori di una società che fornisce energia elettrica sono entrati nell'abitazione, lo hanno aggredito e derubato di alcuni orologi per una valore complessivo di circa 1000 euro.


È stato l'anziano questa mattina a denunciare il furto ai carabinieri. I due rapinatori sarebbero italiani. Il 78enne è andato al pronto soccorso dell'ospedale delle Scotte a Siena e le contusioni multiple riportate nell'aggressione sono state giudicate guaribili in cinque giorni. Sull'accaduto indagano i carabinieri del nucleo operativo di Siena che hanno effettuato i rilievi tecnico-scientifici e avviato il monitoraggio telematico della zona.