Litigio tra vicini sfocia nella follia: una donna picchiata e accoltellata alla gola

La vittima, Filomena Cataldi, aveva 44 anni ed è stata uccisa dal vicino di casa, che ha confessato subito dopo

Il luogo del delitto

Il luogo del delitto

globalist 22 agosto 2018

Si chiamava Filomena Cataldi e aveva 44 anni la donna uccisa dopo essere stata picchiata nel tardo pomeriggio di oggi a San Polo di Torrile, paese della bassa parmense. Colpevole dell'omicidio sarebbe un uomo di 36 anni, di nazionalità cinese, già fermato dai carabinieri.


Il delitto è avvenuto attorno alle 17.30 in via Romagnoli, strada della prima periferia del paese, in un condominio dove abitavano sia la vittima che il presunto omicida.


Secondo una prima ricostruzione ci sarebbe stato un diverbio fra i due ed il 36enne, che abita al piano di sopra, avrebbe sceso le scale e, una volta entrato nell'appartamento della donna, l'avrebbe prima selvaggiamente picchiata colpendola più volte al volto e al corpo, poi l'avrebbe strangolata ed infine accoltellata alla gola. Sarebbe stato lo stesso autore dell'omicidio, una volta consumato il delitto, ad avvertire il 112 confessando quanto successo pochi attimi prima.