La chiamano 'storpia' ma la Miss risponde: "a me mancherà una gamba, a voi manca il cuore"

Chiara Bordi, 18 anni, è una delle 33 finaliste di Miss Italia. Le manca una gamba ed è stata insultata sui social, ma la sua risposta è da manuale

Chiara Bordi

Chiara Bordi

globalist 16 settembre 2018

Chiara Bordi non è solo bella: 18 anni, finalista di Miss Italia - che domani incoronerà la più bella d'Italia a Milano - Chiara ha subito anni fa un  incidente stradale, che le è costato la perdita della gamba sinistra. Una protesi dali ginocchio in giù le permette di camminare e la giovane Miss ha fatto della sua tragedia un motivo di forza e di determinazione. Romana, fa sport ed è impegnata in tante iniziative a favore dei giovani che vivono la sua stessa situazione. E questa fiducia l'ha portata fino alla finale di Miss Italia.


Ma per qualche poveretto la sua protesi è solo motivo e ragione di insulti: ma chi tra i commenti ha avuto il coraggio di chiamare 'brutta storpia' una ragazzina di 18 anni si è trovato di fronte il coraggio e la forza di una donna adulta: "Mi dispiace molto per lei perché a me mancherà pure un piede ma a lei manca cervello e cuore" risponde Chiara e riceve i complimenti di Patrizia Mirigliani, patron del concorso, che ha detto: "Sono orgogliosa di Chiara, in lei si rispecchia tutto il meglio del concorso di Miss Italia".