Brianza, 82enne accoltella la moglie: ricoverata in gravissime condizioni

Tentato femminicidio a Vimercate. L'anziano, prima di essere fermato dai carabinieri, ha anche ferito una vicina di casa accorsa dopo aver sentito le grida della donna

La palazzina di Vimercate dove è avvenuta l'aggressione

La palazzina di Vimercate dove è avvenuta l'aggressione

globalist 1 ottobre 2018

Tentato femminicidio a Vimercate, in Brianza. Un uomo di 82 anni ha accoltellato questa mattina la moglie, 77enne, che si trova adesso ricoverata in gravissime condizioni a Monza.
L'anziano avrebbe aggredito la moglie nella loro abitazione di Vimercate e ferito una vicina di 87 anni che, sentite le grida della donna, aveva chiamato il 112 ed era andata a vedere cosa stava accadendo. L'uomo è stato poi fermato dai carabinieri mentre stava lasciando la palazzina.
Secondo una prima ricostruzione l'82enne ha ferito la moglie colpendola almeno due volte al petto con un coltello da cucina, poi ha cercato di uscire di casa ma si è trovato davanti la vicina, che nel frattempo aveva chiamato i carabinieri, e per cercare di allontanarsi avrebbe aggredito anche lei.
Quando l'82enne ha aperto il cancello del condominio per uscire, si è trovato davanti i militari che lo hanno fermato. La moglie si trova in gravissime condizioni all'ospedale San Gerardo di Monza.