Uccide il figlio della compagna, poi si spara: brutale assassinio a Folgaria

La compagna dell'uomo è riuscita a salvarsi. A dare l'allarme sono stati i vicini che hanno sentito gli spari

Il luogo del delitto

Il luogo del delitto

globalist 16 novembre 2018

Un uomo di 60 anni di Folgaria, in provincia di Trento, ha ucciso il figlio 34enne della compagna e poi si è sparato, togliendosi la vita. La compagna invece è riuscita a salvarsi scappando da una finestra. Le forze dell'ordine sono penetrate nella villetta trovando i due cadaveri, dopo che erano stati allertati dai vicini che avevano sentito alcuni spari e lanciato l'allarme.