Insieme fino all'ultimo: marito e moglie muoiono nello stesso giorno dopo 62 anni di matrimonio

E' successo ad Alessandria. Prima è deceduta Rita, 85 anni, poi, alla mezzanotte, Benito, 86, ricoverato in ospedale. Il figlio ai funerali: "la loro è stata una lunga storia d'amore"

Alessandria, marito e moglie muoiono nello stesso giorno dopo 62 anni di matrimonio

Alessandria, marito e moglie muoiono nello stesso giorno dopo 62 anni di matrimonio

globalist 27 novembre 2018

Una storia d'amore lunga oltre sessant'anni, un amore così grande che li ha uniti anche nella morte. Benito Bruno e Rita Porta da Alessandria, rispettivamente 86 e 85 anni, infatti, si sono spenti a poche ore di distanza l'uno dall'altra, nello stesso giorno dopo 62 anni di matrimonio.
"La loro è stata una lunga storia d'amore vissuta con il pensiero fisso sul lavoro, la dignità umana, il rispetto dei valori, i sacrifici e le difficoltà da superare con il sorriso". Con queste parole ha salutato i genitori il figlio Gianluca, 48 anni, durante i funerali celebrati nella chiesa cittadina di San Pio V.
"Perderli entrambi e nello stesso giorno - ha detto ancora il figlio - è un duro colpo ma il pensiero che così doveva essere dopo una lunga vita l'uno a fianco dell'altra, l'uno a sostegno dell'altra, entrambi innamorati come il primo giorno, ci consola non poco".
Benito e Rita si erano conosciuti 68 anni fa e da allora erano una coppia inossidabile. Nell'ultimo periodo lui era ricoverato in ospedale per problemi cardiaci e lì si è spento a mezzanotte di venerdì 23 novembre. In mattinata era deceduta, in casa, sua moglie, che alcune settimane fa si era rotta il femore. Alla sua sposa l'uomo aveva sempre promesso: "Se te ne andrai prima tu, ti seguirò".