Landini sembra Di Maio, sbaglia i congiuntivi. Per cinque volte dice "vadi" come Fantozzi

"Vadi, vadi, vadi…". Il neo segretario della Cgil litiga con il congiuntivo ospite di Piazzapulita, su La7

Landini

Landini

globalist 1 febbraio 2019

Maurizio Landini, neo segretario della Cgil, ospite di Corrado Formigli a Piazzapulita ha "litigato" per ben cinque volte con il congiuntivo, ripetendo "vadi" anziché "vada". Un po' come il "Vadi contessa, vadi!" de Il secondo tragico Fantozzi.


Ecco la sua gaffe sul piccolo schermo: "Se lei mi fa la domanda 'perché la gente ha paura dello straniero?' o 'perché c’è competizione con lo straniero?' Guardi, vadi in qualsiasi luogo di lavoro, vadi in un centro commerciale, vadi in un ospedale, vadi in un’azienda, vadi in una logistica: sa cosa succede? Ci sono persone che pur facendo lo stesso lavoro, non hanno gli stessi diritti".