Vercelli: sperona e dà fuoco all'auto della ex, gravissime le condizioni della donna

La donna in passato aveva denunciato l'ex compagno per minacce, ma è comunque rimasta vittime della brutalità dell'uomo

La macchina carbonizzata

La macchina carbonizzata

globalist 4 febbraio 2019

Sono gravissime le condizioni della donna di 40 anni aggredita questa mattina in un parcheggio nell'area commerciali di Vercelli, dove la sua auto è stata speronata dal suo ex che ha successivamenta dato fuoco al veicolo con la donna dentro. 


Trasportata all'ospedale di Vercelli, la donna è stata trasferita in condizioni critiche al Cto di Torino. Secondo quanto si apprende l'uomo è stato arrestato.


Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, intervenuti sul posto con vigili del fuoco e 118, la donna si stava recando al lavoro nel centro commerciale. Nel parcheggio, l'uomo ha speronato la sua auto, ha cosparso l'abitacolo con un liquido infiammabile e ha appiccato il rogo. I due si erano lasciati da tempo. Secondo quanto si apprende, la donna aveva già denunciato l'ex compagno per minacce.