L'attacco del Tg2 a Fazio, la critica del Pd: "bullismo censorio"

Dopo la denuncia di Globalist, partono le prese di posizioni. Il Presidente della Commissione Cultura Verducci: "la Rai non può essere ridotta così"

Emmanuel Macron e Fabio Fazio

Emmanuel Macron e Fabio Fazio

globalist 5 marzo 2019
Dopo la nostra denuncia ieri su Globalist riguardo il vergognoso servizio del Tg2 (detto anche TeleSalvini) contro l'intervista di Fabio Fazio a Macron, iniziano le prese di posizione contro il telegiornale del secondo canale. 
"L'attacco del Tg2 a Fabio Fazio per la sua intervista a Macron è semplicemente vergognoso. Un caso incredibile di 'bullismo' ad personam con intento censorio e normalizzatore, tanto più grave e sconcertante perchè avviene all'interno della stessa azienda. Ed è sconcertante il silenzio dell'Ad Salini, che assiste inerme allo scempio del pluralismo nel servizio pubblico. La Rai non può essere ridotta così".
A parlare è il senatore Pd Francesco Verducci, membro della Commissione di Vigilanza della Rai e Presidente della Commissione Cultura.