Noemi è salva: l'ospedale scioglie la prognosi per la piccola di 3 anni ferita in un agguato di camorra

Era stata ferita lo scorso 3 maggio a Piazza Nazionale da un proiettile vagante.

Manifestazione per Noemi

Manifestazione per Noemi

globalist 20 maggio 2019
Fortunatamente la piccola Noemi, ferita durante un agguato di camorra a Napoli in piazza Nazionale lo scorso 3 maggio, è fuori pericolo: lo ha annunciato il Santobono di Napoli nel bollettino pediatrico, dove si legge: "Noemi è sveglia, cosciente e si alimenta autonomamente. La bambina respira spontaneamente senza necessità di supporto di ossigeno. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico è in miglioramento. La prognosi è sciolta".