Il presidente dell'Aler di Pavia scrive agli inquilini invitandoli a votare Lega

Jacopo Vignati, 31 anni, è il segretario provinciale pavese della Lega Nord ed è stato messo al comando dell' Azienda lombarda per l'edilizia residenziale a Pavia e Lodi. Ne ha approfittato...

La lettera del presidente dell'Aler di Pavia che invita a votare Lega

La lettera del presidente dell'Aler di Pavia che invita a votare Lega

globalist 26 maggio 2019

Sarà stata un’iniziativa personale e pagata con i suoi soldi. Resta la brutta sensazione della strumentalizzazione del suo ruolo, visto che la propaganda elettorale è stata inserita all’interno di una nota nella quale si davano informazioni sull’edilizia residenziale.
Jacopo Vignati, 31 anni, è il segretario provinciale pavese della Lega Nord.


Da qualche mese il Vignati è anche presidente dell'Aler di Pavia e Lodi, l'Azienda lombarda per l'edilizia residenziale che gestisce un notevole patrimonio di edilizia pubblica nelle due province.



Per questo si è sentito autorizzato a prendere carta e penna e indirizzato una lettera a tutti gli inquilini Aler di Pavia invitandoli – lui, il presidente dell'Aler – a votare per il candidato sindaco leghista Fabrizio Fracassi e alle Europee per l'altro leghista Angelo Ciocca.


«Per favorire ancora di più il nostro impegno sulle politiche abitative in questa tornata di elezioni comunali ed europee» si legge, «potete anche voi fare qualcosa di concreto per portare a casa altre opportunità di crescita per la vostra realtà». E questo atto concreto, stando al presidente Aler, è votare «Fabrizio Fracassi a Sindaco della Città di Pavia». La lettera prosegue con l'invito, alle Europee, a dare la preferenza ad «Angelo Ciocca, persona che conosce la nostra realtà».


Firmato Jacopo Vignati. 
Che dire? Senza pudore istituzionale.