Infastidito dagli schiamazzi un anziano prende la pistola e uccide il titolare di un chiosco

Succede a Palma di Campania, in provincia di Napoli. In casa dell'assassino i carabinieri hanno trovato un vero arsenale.

Il chiosco dove è avvenuto l'omicidio

Il chiosco dove è avvenuto l'omicidio

globalist 16 giugno 2019
Si tratta di un vero e proprio fanatico l'anziano di 83 anni che ieri sera, a Palma Campania (Napoli), infastidito dagli schiamazzi provenienti da un chiosco vicino casa, ha impugnato la pistola e ha sparato al titolare del locale, Giuseppe Di Francesco (67 anni), deceduto in ospedale per le lesioni ricevute. Sono stati colpiti dai proiettili anche la figlia e il genero, al momento entrambi in prognosi riservata. 
L'assassino in casa aveva un vero e proprio arsenale, come hanno rivelato i carabinieri: oltre la pistola utilizzata per il delitto, una 'Guardian' calibro 9, sono stati ritrovati 5 fucili, una Beretta Px4 Storm, una rivoltella Colt e 290 munizioni di vario calibro. Tutte le armi erano regolarmente detenute. L'uomo è tato arrestato e condotto al carcere di Poggioreale.