Fico sbatte la porta in faccia a Salvini: "Il M5s non siederà mai con Marine Le Pen"

Il presidente della Camera è intervenuto da Bruxelles dove ha incontrato anche il presidente della commissione europea Junker: "la Lega? Non mi interessa, ognuno fa la sua strada"

Roberto Fico e Jean Claude Juncker

Roberto Fico e Jean Claude Juncker

globalist 9 ottobre 2018

Mai con Marine Le Pen. Il presidente della Camera Roberto Fico in missione a Bruxelles ha chiarito senza mezzi termini quale sarà la collocazione del M5s in vista delle elezioni europee. "Non c'è dubbio - ha detto Fico - che il Movimento non siederà mai con la Le Pen". Parole che arrivano all'indomani dell'incontro e dell'alleanza annunciata dalla leader della destra francese e il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini.
L'alleanza Le Pen-Lega - ha detto Fico - "non è un punto che in questo momento mi interessa, questo appartiene alla politica della Lega delle alleanze, ognuno fa la sua strada che non è la mia strada".
Le dichiarazioni del presidente della Camera sono arrivate da Bruxelles dopo l'incontro con il presidente della Commissione Jean Claude Juncker al quale nei giorni scorsi Salvini ha dato dell'ubriacone. "Anche oggi - ha sottolineato Fico - c'e' stato un dialogo sicuramente molto proficuo. Ho trovato una persona disponibile all'ascolto, senza dubbio disponibile come presidente della Commissione Europea ad analizzare la manovra italiana con un dialogo serrato e vero, anche rispetto alle stime. Ci sarà un percorso di dialogo tranquillo ma serrato su tutti i punti".
"A Juncker - ha aggiunto Fico - ho fatto presente anche il caso migranti e lui ha confermato che chi arriva in Italia arriva in Europa: dobbiamo trovare una gestione collettiva dell'immigrazione".