Pietro Bartolo, il medico di Lampedusa, aderisce a Demos - Democrazia solidale

Alla sua opera si è ispirato il documentario Fuocoammare, diretto da Gianfranco Rosi e premiato con l'Orso d'oro per il miglior film al Festival di Berlino

Pietro Bartolo con la piccola Favour, la bambina orfana di mamma, morta durante un naufragio

Pietro Bartolo con la piccola Favour, la bambina orfana di mamma, morta durante un naufragio

globalist 15 febbraio 2019
Lui è Pietro Bartolo, il medico di Lampedusa in prima fila nell'accoglienza ai migranti. L’uomo che ha ispirato l’opera Fuocoammare, documentario del 2016 diretto da Gianfranco Rosi, premiato nello stesso anno con l'Orso d'oro per il miglior film al Festival di Berlino
Dopo aver rifiutato alle ultime politiche la candidatura con Libero e Uguali, Pietro Bartolo ha ha aderito a 'Demos - Democrazia solidale'.
L'adesione di Bartolo verrà presentata lunedì prossimo, 18 febbraio, alle 11,30 nella sala stampa della Camera dei deputati con lo stesso medico di Lampedusa, Michela Rostan, Mario Giro e Paolo Ciani.