Anche Pizzarotti difende Giulia Sarti: "la violenza verso di lei è aberrante, nulla a che vedere con la politica"

Il sindaco di Parma dà la sua piena solidarietà alla deputata grillina, vittima di revenge porn con la diffusione di immagini e video hot

Federico Pizzarotti

Federico Pizzarotti

globalist 14 marzo 2019
Dopo Roberto Giachetti, anche il sindaco di Parma Federico Pizzarotti si è schierato in difesa di Giulia Sarti e del vergognoso dibattito che si è fatto sulla diffusione di immagini hot della deputata grillina, protagonista dello scandalo Rimborsopoli: "è una vicenda aberrante" ha detto Pizzarotti, "non ha nulla a che vedere con la politica, nulla a che vedere con l'umanità e con l'etica. Piena solidarietà all'onorevole Sarti e a tutte le donne che subiscono atti di questa violenza. Ci sono persone schifose al mondo e noi non possiamo girarci dall'altra parte: dobbiamo combatterle. Sia predisposto e presentato un disegno di legge specifico contro questi atti di violenza".