Berlusconi gongola per il risultato in Sicilia: "La Lega tornerà con noi"

Il leader azzurro a Mattino5: "Sarò il membro più importante prossimo Parlamento europeo". Martedì la presentazione dei candidati

Berlusconi

Berlusconi

globalist 29 aprile 2019
"Se alle prossime elezioni europee FI riuscirà a fare buon risultato e i 5 stelle, come sembra, scenderanno sotto il 20% certamente sarà uno sfratto per il governo attuale e si potrà avere un nuovo esecutivo o con nuove consultazioni all'interno dello stesso Parlamento o con nuove elezioni". Lo ha detto il leader di FI Silvio Berlusconi intervenendo a Mattino5 su Canale 5.
"Non basta barrare il simbolo di Forza Italia con scritto Berlusconi per votarmi - ha spiegato il leader azzurro, annunciando che martedì presenterà i candidati a Villa Gernetto -. Bisogna scrivere Silvio Berlusconi. Sarò il membro più importante del prossimo Parlamento europeo, ma ho bisogno di ricevere molti voti, di una forte legittimazione in Italia, per essere anche il più importante del Ppe, per confrontarmi alla pari con gli altri leader dei Partiti popolari. Solo così potrò da un lato fare gli interessi dell'Italia e far cambiare questa Europa".
"Alzare le pensioni minime a mille euro" - Sulle misure economiche in Italia, per Berlusconi "bisogna alzare le pensioni più basse a mille euro". "Abbiamo fatto i calcoli - ha assicurato - e vogliamo darle alle persone che lavorano più di tutti, anche il sabato e la domenica: alle nostre mamme".