Poker Juve col Verona: +5 sulla Roma

La Juve sul velluto col Verona. Tra Coppa Italia e campionato 10 a 1. Nel posticipo 4 a 0. Così la squadra di Allegri va a +5 sulla Roma.

redazione 18 gennaio 2015

Pogba, Tevez, Pereyra, Tevez. Qando a Torino c'è il Verona per la Juventus è festa del gol. Allo Juventus Stadium i bianconeri ripetono la goleada contro l'Hellas (in Coppa Italia era finita 6-1) ma si limitano a farne 4.


Finisce con un rotondo 4-0 il posticipo dell'ultima di andata e Allegri va in fuga. La Roma adesso è a -5 punti: 46 punti i bianconeri, 41 i giallorossi. La squadra di Mandorlini è stata inesistente in campionato come lo era stata in Coppa.


Partenza sprint del favoloso duo Pogba-Tevez e dopo 7 minuti la Juve è già avanti 2-0. Pogba è al terzo gol consecutivo. Nella ripresa soddisfazione anche per Pereyra, al primo gol in bianconero, e ancora per Tevez, sempre più capocannoniere con 13 gol. La Juventus sale così a più cinque punti sulla Roma. Male il Verona, in crisi di risultati, e con Mandorlini a rischio esonero.