Federica Pellegrini, poker d'oro nei 200 stile libero

La campionessa italiana vince la medaglia d'oro nella finale europea.

Federica Pellegrini

Federica Pellegrini

globalist 21 maggio 2016

Infinita Federica Pellegrini, per lei è poker d'oro. La campionessa italiana vince la medaglia d'oro nella finale europea dei 200 stile libero. Una gara a marcatura diretta: in questo caso alla olandese Feme Heemskerk, allenata dall'ex mentore Lucas, che perde ancora da Federica Pellegrini in 1'55"97 mentre l'azzurra tocca in 1'55"93. Fede era stata d'oro nel 2010, 2012 e 2014. Nessun azzurro come lei.
"Sono l'unica ad aver vinto 4 medaglie europee in una specialità? Io penso sempre sia il quinto, perché quello in Olanda nel 2008 mi fu un po' rubato. Onestamente non volevo farli, poi mi ha aiutato la delusione per la staffetta e m'ha tirato fuori una cattiveria che in questo momento forse serviva. Sono contenta di aver nuotato questo tempo alla fine di una settimana di gare dove ho dato sempre il massimo, tanti 100, tante andature al limite, anche ieri sera col mio miglior tempo nei 100. Devo mantenere questa cattiveria per l'Olimpiade che è sempre una gara a sè, diversa dalle altre. Però sono contenta del mio percorso, anche se non avessi vinto oggi di sicuro sarei stata soddisfatta delle gare fatte qui. Questa è la ciliegina sulla torta e sono contenta".