Mancini a fianco di Kean: "Non se ne può più dei buu razzisti"

Il Ct della nazionale parla degli ululati durante Cagliari-Juventus: "E' ora di prendere provvedimenti"

Roberto Mancini

Roberto Mancini

globalist 4 aprile 2019
Ha ragione il Mancio: il razzismo ha stufato e hanno stufato anche tutti quelli che lo negano o lo minimizzano.
"L'atteggiamento usato contro Kean è insopportabile. Bisogna stigmatizzare i buu razzisti, non se ne può più. Serve prendere posizione, agire anche duramente, affinché queste cose finiscano".
Così Roberto Mancini sul caso dei buu razzisti a Cagliari contro Kean. Sull'esultanza del giocatore invece il c.t. ha aggiunto: "È un ragazzo e magari la prossima volta probabilmente non lo farà, però magari si è sentito in difficoltà"