Finisce il sogno delle azzurre ma le ragazze hanno fatto sognare l'Italia

Sfuma il sogno mondiale e anche Tokyo 2020, ma alle ragazze rimane l'orgoglio di essere state protagoniste dello sport italiano e di aver mostrato il volto di un'Italia diversa

Le Azzurre

Le Azzurre

globalist 29 giugno 2019

Finisce qui il sogno azzurro, con un 2-0 contro l'Olanda ai quarti di finale. Sfuma anche il sogno delle Olimpiadi di Tokyo 2020, ma rimane il fatto di essere state protagoniste di questo inizio d'estate, in mezzo alle brutture di un'Italia sempre più incattivita. 
"Queste ragazze hanno fatto un mondiale eccezionale, sono molto orgogliosa di loro. Anche oggi hanno fatto vedere tutto lo spessore che hanno, lacrime ed emozioni ci stanno ma devono vedere l'aspetto bello, è un grande punto di partenza per il loro futuro, e' una partita che ci insegna molto". Milena Bertolini ringrazia così le azzurre della sua nazionale, che esce a testa alta dal mondiale ma rimane nei cuori degli italiani che le hanno seguite. 
Le olandesi sono qualificate per la semifinale e giocheranno mercoledi' a Lione contro la vincente di Germania-Svezia.
La squadra di Bertolini era riuscita a contenere le Oranje nel primo tempo, ma nella ripresa è stata però tutta un'altra Olanda: le campionesse d'Europa in carica dominano, prendono una traversa e trovano le reti con Miedema (70') e Van Der Gragt (80').