La tragedia di Luis Enrique: è morta la figlia di nove anni

La piccola aveva un tumore. L'allenatore spagnolo (ex Barcellona e Roma) ha dato l'annuncio su twitter

Luis Enrique con la figlia

Luis Enrique con la figlia

globalist 29 agosto 2019
Una notizia molto triste che sconvolge il mondo del calcio: la figlia di nove anni di Luis Enrique, ex ct della Spagna, è morta questa sera dopo una lunga malattia. Lo ha annunciato lo stesso Enrique, che ha scritto: "Nostra figlia Xana è venuta a mancare questa sera all’età di nove anni dopo aver lottato per cinque lunghi mesi contro un osteosarcoma. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno mostrato il loro affetto durante questi mesi e siamo grati per la discrezione e per la comprensione mostrata. Vogliamo anche ringraziare il personale degli ospedali San Joan de Deu y Sant Pau per il loro impegno e per la loro gentilezza: i medici, gli infermieri e tutti volontari, con una menzione speciale all’equipe di cure palliative del Sant Joan de Deu”.
“Ci mancherai tantissimo, ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita, con la speranza che un giorno ci incontreremo di nuovo. Sarai la stella che guiderà la nostra famiglia. Riposa in pace, Xanita”, ha continuato Luis Enrique.