La Roma si schiera a fianco di Balotelli: "È ora di scegliere da che parte stare"

L'associazione sportiva prende una posizione netta: "Che siano 20 o 2000 persone, il razzismo è inaccettabile"

Mario Balotelli

Mario Balotelli

globalist 5 novembre 2019
Una presa di posizione molto netta e anche - c’è da dire - coraggiosa mentre la città di Verona se la prende con la vittima degli insulti e non con i colpevoli
L’#ASRoma si schiera al fianco di Mario Balotelli per gli insulti razzisti di domenica
Che siano 20 o 2000 persone, il razzismo è inaccettabile
È ora di scegliere da che parte stare, tra chi è pronto a opporsi al razzismo e chi gli permetterà di distruggere il gioco che amiamo.