Cade piccolo aereo in Costa Rica, morti dieci turisti americani ed i due piloti

Il Cessna 208 di una compagnia locale, decollato da pochi minuti, è caduto in una zona montuosa e boscosa. Pare che nel momento dell'incidente soffiassero venti molto forti.

Il luogo dell'incidente aereo in Costa Rica

Il luogo dell'incidente aereo in Costa Rica

globalist 1 gennaio 2018

Un piccolo aereo si è schiantato domenica in Costa Rica, uccidendo tutte le 12 persone a bordo,  due piloti e 10 turisti americani.
Secondo quanto ha riferito un portavoce del Ministero della Pubblica sicurezza, l'aereo della compagnia locale Nature Air era un Cessna 208 Caravan monomotore. Si è schiantato in un'area montuosa e boscosa della provincia di Guanacaste, vicino a Punta Islita, una nota località balneare sul Pacifico.
Il Dipartimento di Stato americano ha confermato la "morte di diversi cittadini statunitensi" e ha espresso le sue condoglianze e la sua disponibilità ad aiutare le famiglie delle vittime. Washington ha aggiunto che non sarebbero state fornite ulteriori informazioni, per il rispetto delle famiglie delle vittime. Le cause dell'incidente sono sconosciute al momento.
L'aereo sarebbe decollato da una piccola pista a Punta Islita alle 10:30 (ora locale) e avrebbe dovuto atterrare all'aeroporto di San José solo 25 minuti più tardi. Sembra nel momento dell'incidente nella zona soffiassero venti molto forti.