Trump sbarca in Belgio ma nessuno lo accoglie: c'è la semifinale dei Mondiali

Al suo arrivo il presidente americano ha trovato ad aspettarlo solo un funzionario del ministero degli Esteri: erano tutti a vedere la semifinale dei Mondiali Belgio-Francia

Trump sbarca in Belgio ma nessuno lo accoglie: c'è la semifinale dei  Mondiali

Trump sbarca in Belgio ma nessuno lo accoglie: c'è la semifinale dei Mondiali

globalist 11 luglio 2018

Solo un funzionario del ministero degli Esteri belga per accogliere il presidente americano Donald Trump. E' quanto accaduto nella serata di martedì, quando il capo della Casa Bianca è sbarcato in Belgio per partecipare al vertice della Nato di Bruxelles.
Al suo arrivo nella base aerea di Melsbroek però il presidente Trump non è stato accolto dai vertici delle istituzioni. Il motivo? La contemporaneità con la semifinale del mondiale di calcio Francia-Belgio.
Il re Filippo si trovava, insieme alla regina Matilde, a San Pietroburgo per seguire la sfida, persa 1-0 dai "diavoli rossi", mentre il premier Charles Michel ha visto la partita in una "fan zone" nella cittadina di Braine-le-Comte.
Ad attendere Trump, il governo belga ha inviato un funzionario del ministero degli Esteri, Françoise Gustin, visto che anche il titolare del dicastero si era recato anche lui in Russia.