"Come riconoscere un ebreo": il titolo antisemita di un settimanale polacco

La pubblicazione, "Tylko Poska", fa parte della mazzetta in dote ai parlamentari. Nell'articolo c'era scritto anche: "Come sconfiggerli"

La copertina antisemita del settimanale polacco Tylko Poska

La copertina antisemita del settimanale polacco Tylko Poska

globalist 14 marzo 2019

I frutti avvelenati dei nuovi sovranisti, nazionalisti, tradizionalista che cavalcano il razzismo e vedono come nemici principali nemici gli ebrei e i neri, seguiti da comunisti, omosessuali e musulmani.


Nel paesi dell’est questo fenomeno è preoccupante: così un settimanale di estrema destra ha aperto la sua prima pagina con il titolo: "Come riconoscere gli ebrei"
La pubblicazione, "Tylko Poska", fa parte della mazzetta in dote ai parlamentari di Varsavia. L'articolo antisemita è stato segnalato da un deputato dell'opposizione, Michal Kaminski, che ha subito chiesto di aprire un'indagine.
La cancelleria del Parlamento chiederà la rimozione della rivista dal press kit.
Il settimanale in lingua polacca, con distribuzione nazionale, elenca in prima pagina "nomi, caratteristiche antropologiche, espressioni, aspetti, tratti caratteriali, metodi operativi" e "attività di disinformazione".
Nel testo si legge anche: "Come sconfiggerli? Così non si può andare avanti!". "Tylko Polska" è pubblicato da Leszek Bubl, un politico nazionalista.