Lambert, simbolo idel dibattito sul fine-vita: il medico: interromperò le cure

Lambert è stato vittima di un incidente nel 2008 e da allora in stato vegetativo: in Francia è stato al centro di una vera e propria battaglia legale

Vincent Lambert

Vincent Lambert

globalist 11 maggio 2019
Vincent Lambert è un uomo tetraplegico francese in stato vegetativo da dieci anni, diventato il simbolo del dibattito sul fine vita in Francia, come fu per noi il caso di Eluana Englaro. Il medico curante di Lambert ha annunciato oggi che interromperà la cure che permettono di tenere in vita il paziente il prossimo 20 maggio. 
Lambert è rimasto vittima di un incidente nel 2008 e da allora è immobilizzato. Il suo caso è stato al centro di una battaglia legale combattuta in Francia e in Europa. 
La decisione del medico arriva in esecuzione dell'ultima decisione, adottata il 24 aprile dal Consiglio di stato, di convalidare la decisione di interrompere le cure, alla quale si oppongono i genitori di Lambert. A favore dell'interruzione, la moglie ed altri parenti.
Lambert è dal 2008 in uno «stato vegetativo cronico irreversibile», secondo i medici. Respira con una macchina, non può esprimersi né muoversi ed è alimentato artificialmente.