Vincent Lambert, lo Stato francese contro i giudici: favorevole all'eutanasia

Un intervento dei giudici di Parigi aveva impedito che la spina venisse staccata ma lo Stato Francese è ricorso in Cassazione

Vincent Lambert

Vincent Lambert

globalist 31 maggio 2019
Il calvario di Vincent Lambert non è ancora terminato: la spina che tiene in vita l'uomo tetraplegico divenuto simbolo del dibattito sull'eutanasia in Francia doveva già essere stata staccata, ma all'ultimo momento i giudici di Parigi hanno accolto l'appello della madre e le cure sono state riprese. 
Ma lo Stato Francese ha deciso di ricorrere in Cassazione contro la decisione, opponendosi alla scelta. 
Il dibattito su Lambert sta accendendo gli animi in Francia, specie per le reazioni dei genitori del malato, assolutamente contrari all'interruzione delle cure e in guerra con la moglie di Vincent Lambert, che invece preme per staccare la spina e interrompere le sofferenze del marito.