Claudia Sarritzu è nata a Cagliari nel 1986. Ha collaborato con Radio Press e Radio Golfo degli angeli (emittenti regionali) come inviata. E’ autrice e conduttrice di due programmi radiofonici: Tutti giù per terra (sul tema della disoccupazione in Sardegna) e Punto e a Capo (Interviste politiche). Ha collaborato con il mensile di approfondimento economico Sardinews diretto da Giacomo Mameli, ha lavorato per Sardegna24 diretto da Giovanni Maria Bellu, ha confezionato servizi video per L’Espresso. Ha fatto parte della redazione del famoso blog L’Isola dei cassintegrati, fondato da un gruppo di ragazzi dopo la protesta dei lavoratori Vinyls all’Asinara. Dopo questa esperienza ha pubblicato il libro La Sardegna è un’altra cosa, viaggio nell’isola della crisi economica che ha presentato al Salone del Libro di Torino. Ha vinto il Premio letterario Città di Cagliari. Nel 2014 è entrata a far parte delle syndication di Globalist, prima coordinando il sito locale Cagliari.globalist poi passando alla redazione centrale. Collabora con la rivista lussemburghese PassaParola Magazine in lingua francese trattando il tema della violenza di genere. Ha vinto con il libro "Parole avanti femminismo del terzo millennio" (Palabanda edizioni) il premio nazionale di saggistica Giuditta 2019.
Claudia Sarritzu

leggi altri articoli

...