Una famiglia arcobaleno di pinguini allo Zoo: due papà adottano un uovo abbandonato

Skipper e Ping potrebbero diventare la prima coppia gay animale di uno zoo ad adottare un figlio.

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

globalist 13 agosto 2019
Skipper e Ping, una coppia di pinguini maschi omosessuali che vivono nello stesso recinto dello Zoo di Berlino, hanno adottato un uovo abbandonato, "comportandosi come genitori modello", covandolo a turno con amore, secondo quanto scrivono la Bbc e altri siti internazionali. L'uovo, abbandonato dall'unica femmina dello zoo, potrebbe non essere stato fertilizzato e potrebbe dare una brutta delusione alla coppia gay, spiega - citato dal Daily Beast - il portavoce Maximilian Jaeger, secondo il quale, se invece un pulcino nascera' dall'uovo a settembre, Skipper e Ping potrebbero diventare la prima coppia gay animale di uno zoo ad adottare un figlio. Nel frattempo, i due pinguini maschi sembrano sapere esattamente cosa fare, covando a turno l'uovo sotto le piume del ventre, dopo che il custode glielo ha messo sopra i piedi. Ping e Skipper non e' l'unica coppia di pinguini omosessuali: lo zoo di Toronto ospita Buddy e Pedro, due pinguini sudafricani, mentre gli antartici Roy e Silo sono da oltre 30 anni un'attrazione del giardino zoologico del Central Park a New York.