Il cardinale Sarah smentisce la smentita: "Ratzinger sapeva del libro"

Risposta del cardinale ultra-conservatore, autore del libro Dal profondo dei nostri cuori, scritto - sostiene - a quattro mani con il Papa emerito

Robert Sarah e Benedetto XVI

Robert Sarah e Benedetto XVI

globalist 14 gennaio 2020
Botta e risposta del cardinale Robert Sarah alla smentita di Ratzinger sul fatto di aver scritto un libro insieme, Dal profondo dei nostri cuori, in cui si porta avanti la difesa del celibato dei preti al centro del dibattito teologico di questi giorni, anche perché vista come un attacco diretto a Papa Francesco. 
Il Papa emerito ha categoricamente smentito di aver scritto il libro, rivelando di aver solo inviato delle lettere di appunti e annotazioni dietro richiesta dello stesso Robert Sarah, né di avere mai autorizzato la copertina. Ma Sarah smentisce la smentita: "Dichiaro solennemente che Benedetto XVI sapeva che il nostro progetto avrebbe preso la forma di un libro. Posso dire che abbiamo scambiato diversi test per stabilire le correzioni. Stamattina rilascerò una dichiarazione più dettagliata per ristabilire la verità", scrive il porporato ultraconservatore su tweet.
Robert Sarah pubblica quindi il carteggio intercorso tra lui e il Pontefice emerito. In particolare, in una lettera del 20 settembre 2019 pubblicata da Sarah, Joseph Ratzinger, rivolgendosi all'amico porporato scrive: "Grazie per la sua lettera del 5 settembre e per la sua preghiera per il sacerdozio in questi tempi difficili. Avevo già prima della sua lettera cominciato a scrivere qualche riflessione sul sacerdozio. Ma scrivendo ho sentito sempre più che le mie forze non mi permettono più la redazione di un testo teologico".
A questo punto, nella missiva si legge: "Poi è venuta la sua lettera con la domanda inaspettata di un testo proprio sul sacerdozio con particolare attenzione al celibato. Così ho ripreso il lavoro e trasmetterò a lei il testo, quando sarà tradotto dal tedesco in italiano. Lascio a lei se queste note, la cui insufficienza sento fortemente, possono avere qualche utilità".