Razzismo nello sport, il Ministro Spadafora: "In arrivo azioni concrete"

Il ministro dello sport: "Ho parlato con tutti i presidenti di Federazione e alcuni di loro mi hanno già detto di prendere delle azioni concrete prima ancora che io prenda dei provvedimenti come ministro".

Razzismo negli stadi

Razzismo negli stadi

globalist 8 ottobre 2019
Il Ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, ha parlato oggi a Verona - a margine del vertice del Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici Milano-Cortina 2026 - sul tema del razzismo nel mondo dello sport, dichiarando: "Ho parlato con tutti i presidenti di Federazione e alcuni di loro mi hanno già detto di prendere delle azioni concrete prima ancora che io prenda dei provvedimenti come ministro. Ho visto che il Presidente della Federazione Gioco Calcio ha annunciato che ci sono allo studio delle misure con l'utilizzo di nuove tecnologie che prevedono investimenti negli stadi".
"Ci saranno anche delle sperimentazioni a breve ma soprattutto faremo un tavolo con il ministero dell'Interno entro il prossimo mese - ha assicurato Spadafora - E in quell'occasione io arriverò con delle proposte concrete".